Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Il mio “si”

Carissimi amici, come state? Dopo un bel pò di tempo rieccomi qua, mi scuso per il mio prolungato silenzio ma ho una buona scusa… ero “affaccendata” nella preparazione del mio matrimonio!! 🙂 Come come? Auguri?! Grazie, grazie davvero! 🙂 🙂
Mi sono sposata il 9 agosto, pieno caldo (anche se fino ad una settimana prima davano “tuoni e fulmini”) e di seguito vi farò vedere alcune piccole particolarità di esso per farvi vedere come ho deciso di organizzarlo (anzi come abbiamo deciso, ovviamente). Noi siamo partiti dal colore, il blu… ci piace molto ed accostato al bianco (colore sicuro del mio abito che anche lo sposo sapeva) fa un effetto bellissimo, molto fine secondo il mio parere personale. Ho trovato poi un blu royal, molto particolare, nè troppo scuro nè troppo appariscente ma è stata dura per gli abiti delle damigelle anche se abbiamo risolto alla fine anche per quelli.

Partiamo proprio da loro… dalle damigelle, sotto vedete i loro abiti, li trovo graziosi e per niente volgari visto che la cerimonia era in Chiesa sono stati scelti questi che avevano una spalla ma sopra abbiamo messo comunque un piccolo coprispalle mentre la damigella più piccola (un anno e mezzo) aveva un vestitino chiaro con dei ricami blu royal (bellissima mia nipote! Purtroppo altri due nipotini non ho potuto farli partecipare perché troppo piccoli per camminare altrimenti chissà cosa sarebbe saltato fuori, comunque erano vestiti in modo fantastico anche loro). Dalle foto che vedrete sotto ho ovviamente tolto i loro volti per questione di privacy e/o sicurezza.

La Chiesa era addobbata con mazzetti di rose bianche, gypsophila blu ed un pò di edera creati dalle mani sapienti del titolare de “I fiori di Marzio” a Pistoia (bravissimo!!), stessa cosa per il mio bouquet che era a cascata (essendo alta mi stava meglio), senza edera ma altro tipo di foglie verdi e rose bianche, lisianthus etc. insomma l’effetto finale lo vedete nella galleria sotto, a me è piaciuto tantissimo!!

Su ogni panca c’erano le wedding bags (=borsette da matrimonio) dove ho inserito esternamente un immagine con i nostri nomi, la data del matrimonio ed un versetto biblico; al suo interno c’erano invece dei fazzolettini creati dentro un porta-fazzolettini con scritta più simpatica, un ventaglio per il caldo, i sacchettini di riso (bianchi o blu) e la mappa per il ristorante, mentre le coccarde essendo piuttosto grandi le avevo inserite tutte in una cesta ricoperta da raso bianco e addobbata con fiori blu e posata in fondo alla Chiesa.
Il fiore al taschino dello sposo era una rosa bianca con gypsophila e lisianthus blu (bellissimo sul suo vestito nero secondo me), per testimoni uomini e padri invece la rosa bianca con gypsophila.
Il cuscino delle fedi invece era stato creato da mia mamma a forma di cuore ed insieme l’abbiamo abbellito con un intreccio bianco e blu royal e una grande rosa (la stessa inserita sulle bomboniere come vedrete).

Colgo l’occasione subito ora, visto che c’è il suo logo sulla mia foto, per dirvi che il fotografo con il suo staff è Gabriele Righi (lo trovate su iternet al suo sito www.studiofotograficogr.it oppure anche su facebook) e sono stati a dir poco fantastici, ti mettono a tuo agio, fanno foto bellissime e poi sono simpaticissimi!! Consiglio vivamente!!

Avevamo scelto un coro gospel per i canti di Chiesa, fantastiche voci che intonavano preghiere al Signore, il coro è sempre di Pistoia e sono i “Pistoia Gospel Singers” con le loro bellissime tuniche, ed hanno intonato “Somebody to love” per l’entrata dello sposo, “Amazing Grace” per la mia entrata e poi dopo tante altre fra cui le più conosciute “Oh happy day” e “I will follow him” (sicuramente avrete visto il film “Sister Act”) e li trovate anche loro su facebook; il prete, Don Tommaso della Parrocchia della Vergine di Pistoia, aveva messo sullo schermo gigante dietro il famoso Crocefisso di Jorio Vivarelli, una bellissima immagine di due fedi e dopo il lancio del riso ci ha dato una dolcissima colomba che mio marito ed io abbiamo fatto volare in cielo, bellissima immagine e bellissimo significato!

 

Di seguito invece vedete le immagini del tableau creato su tema musicale (le canzoni della nostra storia) ed è stato arricchito di fiori e rose blu, tulle bianco e blu e senza dire molto altro guardate la foto sotto e ditemi se vi piace! 🙂  Poi c’è la sala dove si sono svolti i festeggiamenti (presso Lidò Le Panteraie a Montecatini Terme) con il tavolo della confettata creato ovviamente da “Le chiavi del cuore”, con vasi su più livelli, lanterne, il nostro guestbook-tree (alberino che ho confezionato con fiori e luci dove abbiamo appeso i messaggi che ci hanno scritto tutti i nostri parenti ed amici), poi su ogni tavolo erano state messe delle rose blu in calici trasparenti (semplice e d’effetto a parer mio) e dei piccoli libretti per i più piccoli con disegni da colorare, filastrocche etc e delle matite.

Infine ma non ultime le bomboniere… per tutti coloro che non hanno partecipato al matrimonio ho creato delle scatoline in plexiglass trasparenti contenenti 7 confetti con strato di cioccolato bianco e fondente sui toni del blu e sopra un fiore blu (in realtà è una vera e propria bomboniera che gli sposi acquistano per gli invitati).
Per coloro che invece sono stati invitati al matrimonio abbiamo fatto dei set di due tazzine con piattino e relativa zuccheriera dentro una scatola bianca con nastro grande blu che legava insieme un fiocco bianco con dentro 9 confetti al gusto di champagne, caffè, sandwich (cioè tre strati di cioccolato bianco, fondente, al latte),  ed una grossa rosa blu; ovviamente c’era il bigliettino della bomboniera con i nostri nomi e sopra c’erano dei particolari ripresi dalla partecipazione con i nostri volti in stile fumetto che però per privacy non inserisco perché ovviamente c’è anche lo sposo, ma i commenti sono stati tutti positivi in quanto era molto originale e realistico, inoltre nel fumetto gli sposi avevano particolarità legate alle loro passioni).
Poi, immancabile la torta abbellita con nastro e rose blu ed ovviamente il nostro cake topper “sportivo” con lo sposo che non vede l’ora di andar via per giocare a calcio e la sposa che lo sostiene come prima fun!

Ebbene, ora sapete tutto ciò che ho creato per il mio matrimonio, spero vi sia piaciuto e possiate utilizzarlo come spunto oppure… fatevi aiutare da “Le chiavi del cuore”!! 😀
Se lo desiderate commentate pure e tanti baci a tutti!! Al prossimo articolo!!